Uno dei più grandi poteri che il Presidente della Repubblica italiana possa vantare. La morale suasion esiste davvero e non è un semplice modo di dire che alcuni giornalisti si divertono ad utilizzare. Sergio Mattarella è dovuto tornare a utilizzarlo, dopo che nelle ultime settimane il premier si era ritrovato a lottare da solo per tenere alta l’attenzione in merito al Recovery Plan.

Non basta certo avere l’autorizzazione da parte di Bruxelles per cantare vittoria, e questo Mario Draghi lo sa. Sono i partiti, e i loro leader, che in questa fase sembrano averlo dimenticato. Così ecco che dal Quirinale Mattarella mette in atto il suo potere, convocando quello che solitamente è considerato il triangolo istituzionale del nostro Paese. Sono infatti saliti al Colle i presidenti di Camera e Senato per conferire direttamente con Mattarella, che ha voluto ricordare l’oro l’importanza del momento che stiamo vivendo.

Casellati e Fico hanno ovviamente convenuto con il presidente, che chiedeva loro di sospingere il dibattito parlamentare verso la più veloce attuazione di tutti quei paletti necessari per ricevere i fondi del Next Generation EU. È evidente agli occhi di tutti come nelle ultime settimane i partiti si siano persi. Alcuni a causa di dinamiche interne, vedi il M5s di Conte che aspetta di rinascere ma che deve ancora fare i conti con Rousseau. Altri per il fatto di voler dare battaglia a tutto campo costi quel che costi, vedi Letta e Salvini che sembrano voler giocare alla guerra a prescindere da tutto.

I partiti sono proiettai al futuro. Ma a quale futuro esattamente? Semplice, alle elezioni amministrative, a quelle per il Quirinale e soprattutto a quelle per il 2023. Solo che tutto questo non potrà realizzarsi, con la stessa serenità e tranquillità per i cittadini, se prima si sprecherà l’occasione, più unica che rara, di investire i soldi dell’Unione e rinascere come Paese. Si vedrà se almeno questa volta quei costruttori richiesti da Mattarella durante il discorso di fine anno sceglieranno di farsi trovare pronti o meno.

Un pensiero riguardo “Moral suasion

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...