Un referendum sulla giustizia americana

Inizia negli Stati Uniti il processo per la morte di George Floyd. Sul banco degli imputati non c’è solo l’agente di polizia Derek Chauvin, ma un dilagante sentimento razzista che può e deve essere estirpato dalla società. Serve giustizia.

C’era davvero bisogno di fermare tutto?

Le dichiarazioni preliminari dell’EMA sono state incoraggianti, ma fino a giovedì i vaccini anti Covid-19 di AstraZeneca resteranno sospesi. Ma dopo un anno di attesa e di incubo per la pandemia era necessario fermare tutto ora che si poteva ripartire?

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.