500mila

Il raggiungimento delle 500mila dosi di vaccino inoculate deve essere un punto di partenza. L'Italia si ritrova sulla cresta dell'onda, dopo esser scivolata in più occasioni e aver rischiato di soffocare. La speranza è che si continui così.

Divorzio

Il momento del "C'eravamo tanto amati" può arrivare in ogni coppia. E quando accade, spesso, a rimetterci sono i figli. Così avranno vissuto Draghi, con il governo in rotta con Salvini, e il M5s, con Rousseau che si stacca dalla nuova creature di Conte. In mezzo ai litigi.

A tutto campo

La notizia della nascita della SuperLega domina il panorama informativo. Per un giorno non si parla di Covid-19, vaccini, Next Generation EU o riaperture. Fa scomodare figure come Boris Johnson, Macron e Draghi, ed ecco perché il tema va oltre i confini di un campo da calcio.

Nuova fase

Roberto Speranza riferisce alla Camera in merito alla situazione vaccini e agli errori commessi fin qui, anche con AstraZeneca. Ma il Ministro è passato da essere in bilico a essere intoccabile, per volere dello stesso Draghi. E il centrodestra di Salvini e Meloni che farà ora?

Copasir o copano

Scoppia definitivamente la questione Copasir. I Presidenti Casellati e Fico in una lettera rimandano la decisione sul da farsi ai partiti. Da un lato la Lega che vuole tenere la presidenza con Volpi, dall'altro l'ira di Fratelli d'Italia. Storia, precedenti e possibile futuro del Comitato.